Che domenica!

Mamma mia, son distrutto.
Sono sveglio dalle 5.30, stanotte non son riuscito a dormire per niente. In questi giorni stan succedendo parecchie cose belle..la settimana scorsa ci son stati parecchi passi in avanti con la Cisco Academy, tanto che mercoledì e giovedì sarò a Bari per farmi le ossa e completare il mio tirocinio da istruttore dell'Academy..

Sabato mattina mi sono armato di un po' di coraggio e sono andato all'ITAS Maria Pia, uno dei più importanti istituti tecnici di Taranto, ed ho fatto visita ad un prof, docente di alcuni miei ragazzi scout. e che tra l'altro conoscevo già per essere anche lui iscritto al TaLUG (Taranto Linux User Group). Lo avevo contattato venerdì tramite uno dei miei ragazzi (grazie Marco wink2.gif), e mi aveva messo pressione per incontrarlo sabato stesso.
Credo sia andato tutto bene, è rimasto letteralmente entusiasta del programma tanto da voler venire giovedì accompagnato anche da altri docenti. Ne ho parlato anche con il preside, mi han fatto visitare anche tutti i laboratori (la scuola è anche sede dell'annuale Linux Day, ed è anche centro di preparazione all'ECDL) e credo di aver fatto anche una buona impressione: 100 punti in più in autostima in queste cose, non credevo di uscire vivo dall'incontro.

Ieri c'è stato il ritiro per la Quaresima con tutti i giovani della Parrocchia. Un'esperienza di scambio fantastica, di condivisione..cosa che non avviene ovunque, e che spero possa diventare un traino per tutte le nostre attività: siamo noi “quelli del domani”, no? E, per fortuna, da noi sembra che la gente se ne sia accorta, perchè siamo coinvolti veramente in tutto ciò che si fa, e soprattutto le attività non sono un peso, ma sono guidate dalla voglia di stare e crescere insieme.
Semplicemente fantastico, trovatemi un'altra comunità di ragazzi così qui a Taranto e vi dò 100.000 euro.

E, a testimonianza di tutto ciò, ho aggiunto un bel po' di foto.
Ce ne sono 630 di nuove, tutte da vedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *