Gomme da masticare ed uccelli

Ieri in quattro angoli di strada ho visto tre persone sputare per terra la gomma da masticare. Ora, io dico: possibile che a nessuno venga in mente che, oltre alla zozzeria di sporcare per terra (a casa vostra sputate per terra le gomme da masticare???), gli uccelli possano scambiarli per qualcosa di commestibile, ottenendo come risultato che il becco sia tutto appiccicato e che muoiano di fame perché non riescono più ad aprirlo?

Tzè, tanti becchi appiccicati a tutti gli incivili!

[techtags: chewingum, uccelli, inciviltà]

2 risposte a “Gomme da masticare ed uccelli”

  1. considerato che sono un’accanita sostenitrice della tutela degli animali, una cosa del genere mi sembra impossibile… le gomme americane non sono di loro gusto e gli uccelli non mangiano proprio tutto, spessimo li ho visti avvicinarsi a qualcosa di commestibile e non mangiare perche’ non era di loro gradimento, figuriamoci con delle gomme che appena gettate sono appiccicose e quando si asciugano diventano durissime…insomma non mi convince, quello che invece mi convince moltissimo è l’incivilta’ di chi le “sputa” per terra..per questo non ci sono parole, ma solo parolacce!

  2. Chi conosce gli uccelli sa quanto essi siano opportunisti. Spesso osservano l’uomo a distanza aspettando che getti qualcosa di commestibile. Le gomme da masticare sono spesso aromatizzate alla frutta e molti uccelli sono frugivori. Le rondini possono raccogliere le gomme per costruire il nido, utilizzandole come il fango, restando però ingannate.
    Ma non solo gli uccelli possono cibarsene. Tantissimi animali, specialmente in condizioni di forte antropizzazione del loro habitat, si cibano di rifiuti, spesso mangiando l’immangiabile, spesso morendo con atroci sofferenze per il blocco dell’apparato digerente.
    Non dimentichiamo che una gomma da masticare ha un tempo di degradazione non inferiore ai 5 anni, con un impatto ambientale notevole.

    By Sardegnanatura.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *