Iene e Striscia: a me!

Detto, fatto: ho contattato sia Le Iene che Striscia La Notizia.

Ecco il testo:

Ciao Iene! Mi chiamo Francesco Settembre, e vi scrivo da Taranto. Non so se avete, in passato, già parlato di questo argomento: da qualche tempo è nata, sul forum di TarantoVillage (forum di utenti, per lo più giovani, tarantini all'indirizzo http://www.tarantovillage.it/forum), una sezione chiamata “Quelli di TV” (http://www.tarantovillage.it/forum/quelli-di-tv-vf28.html). E' una sezione nella quale abbiamo voluto racchiudere tutte le iniziative degli utenti del forum, lasciando che nascano, com'è naturale che sia, nelle varie sezioni del forum stesso.

Faccio un po' di esempi:
– Abbiamo dato supporto alla petizione che a Taranto fu fatta per evitare che Scienze della Comunicazione chiudesse (http://www.tarantovillage.it/forum/supporto-petizione-scienze-della-formazione–vt2214.html);
– Abbiamo scritto una lettera ai principali organi di stampa tarantini, chiedendo un po' di attenzione verso le agenzie che sfruttano noi giovani (http://www.tarantovillage.it/forum/lettera-alla-stampa-per-chiedere-attenzione-nel-lavoro-vt2213.html);
– Accogliamo, quasi quotidianamente, lamentele e denunce relative proprio a quelle agenzie che, proponendoti di fare un giorno di prova, (non pagato) approfittano di questi ragazzi e non ne devono pagare altri regolarmente assunti; oppure, agenzie che hanno 7-8 nomi, e che con la dicitura “marketing” svelano il porta a porta, in attesa degli sprovveduti di turno:
BlueJuice di Bari (http://www.tarantovillage.it/forum/conoscete-la-blue-juice-di-bari-vt3409.html)
AG Energy di Taranto (http://www.tarantovillage.it/forum/1-vt851.html?start=0);
Teleperformance (call center, quasi una schiavitù: http://www.tarantovillage.it/forum/1-vt789.html?start=0);
Key21 (l'apoteosi: http://www.tarantovillage.it/forum/1-vt1926.html?start=0);
SuperPride, TelePride (e non continuo coi nomignoli: http://www.tarantovillage.it/forum/1-vt1275.html?start=0)

Dopo aver scritto la suddetta lettera, soltanto un quotidiano si è interessato alla nostra segnalazione..ciò che mi chiedo, e ci chiediamo, è: possibile che si possa far passare così questo che può tranquillamente essere chiamato “sfruttamento”?
Credo che questa situazione non sia presente solo a Taranto, ma un po' tutta Italia. Purtroppo, ciò che fa male è l'indifferenza degli organi di stampa..noi giovani siamo sempre più lasciati a noi stessi.

Spero di non aver ripreso un argomento già trattato in passato. In ogni caso, vi ringrazio per il tempo perso nel leggere questa segnalazione 🙂

Francesco “CrazyHorse”,
Amministratore di TarantoVillage
giovane tarantino

Se non c'ascoltano manco loro…

3 risposte a “Iene e Striscia: a me!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *