La malattia più grave

Un giorno, a un luminare della medicina venne chiesto quale fosse la più grave malattia del secolo.
I presenti si aspettavano che dicesse il cancro o l’infarto.
Grande fu lo stupore generale quando lo scienziato rispose: "L’indifferenza!"
Tutti allora si guardarono negli occhi e ognuno si accorse di essere gravemente ammalato.
Infine gli domandarono quale ne fosse la cura.
E lo scienziato disse: "Accorgersene! "

Credo di aver conosciuto poche persone insignificanti nella mia vita…e a loro modo sono riuscite comunque ad essere significative: sono state infatti esempi da NON seguire, da NON imitare e da NON portare come esempio, per esempio, ai ragazzi che ho avuto in quanto educatore.

Ma c’è qualcuno che mi ha dimostrato, nel tempo, di poter essere ritenuto non solo insignificante, ma proprio un bambino poco cresciuto. Non ho nient’altro da aggiungere, ed è meglio così.

[techtags: indifferenza, amicizia, storielle]

Una risposta a “La malattia più grave”

  1. Pingback: Anonimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *