La ragione

Durante un furioso litigio, un cinese morse il naso di un altro uomo. Furono portati davanti al giudice.
Il cinese si difese con grande vigore.
“Quest'uomo è un impostore! Si è morso il naso da solo!” gridò puntando il dito contro l'altro.
“Ma il naso sta proprio sopra la bocca” protestò il giudice. “Come ha fatto a mordersi il naso?”.
“E salito su una sedia” rispose l'accusato.

Quando abbiamo deciso di dare la colpa a qualcun altro non c'è logica che tenga. C'è gente che si alambicca di continuo per trovare un colpevole per tutto quello le capita. Lo fa con la spietatezza e l'istinto del killer.

Autore: Bruno Ferrero
Libro: Il Segreto dei Pesci Rossi
Casa Editrice: ElleDiCi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *