[Ministranti Football Match #1] Schiappe – Scarsi 4-4 (8-7 d.c.r.)

Si è svolta ieri, 6 Maggio 2009, la prima partita tra le Schiappe capitanate da Egidio Masella e gli Scarsi di capitan Settembre. D’accordo con il resto dei Ministranti della Santa Famiglia, si è deciso di giocare a calcio a 8 tutti i Mercoledì, e questo è il resoconto del primo match.

La cronaca:

Partita combattutissima che ha visto le Schiappe trionfare solo ai calci di rigore, dove è pesato l’errore dagli 11 (bugia, saranno 7-8) metri di Labalestra.
Ma veniamo all’incontro: le Schiappe si schierano con Masella in porta, Buzzerio e Lo Console centrali, Cesario C. in avanti supportato sugli esterni da Cesario M. e Tosi. Dall’altra parte, Latanza tra i pali, Aresta, Labalestra e Esposito in difesa con Pierri fantasista dietro all’unica punta Settembre.
Inizio a tutta birra degli Scarsi, che con un 1-2 di Labalestra e Pierri portano subito la partita sullo 0-2. Sembra fatta, ma Buzzerio riapre la partita con un gran sinistro dalla distanza, ed in pochi minuti si passa dallo 0-2 al 3-2: di Cesario C. e Lo Console le reti che cambiano la partita.
I gialli capitanati da Settembre non si perdono d’animo, ed è proprio il nr. 13 a firmare la rete del momentaneo pareggio, si ricomincia dal 3-3. La partita a questo punto sembra essere congelata, fino alle reti del 4-3 di Buzzerio (doppietta per lui) e al pareggio finale di Labalestra (anche lui a segno due volte). Ai calci di rigore pesa trementamente l’errore di Labalestra, tanto bravo durante la partita ma che con un rigore tirato malissimo condanna i suoi alla sconfitta.
Ottime le prove dei migliori in campo Aresta e Tosi, entrambi da rivedere e confermare durante il prossimo match!

Il tabellino:

Marcatori: Labalestra (Sca), Pierri (Sca), Buzzerio (Sch), Cesario C. (Sch), Loconsole (Sch), Settembre (Sca), Buzzerio (Sch), Labalestra (Sca)
Ammoniti: Nessuno
Espulsi: Nessuno

Le pagelle di Paolo Ziliani:


Schiappe:
Masella 6,5 – Più bravo in porta che fuori, si salva con due ottimi interventi su Pierri e Labalestra; ottimo un suo recupero in uscita a tu per tu con Settembre
Buzzerio 7 – Con due tiri dalla distanza riapre la partita e sembra chiuderla, ottime alcune chiusure anche se sembra soffrire la velocità di Pierri.
Lo Console 6,5 – Buone chiusure, e partita condita da un gol, anche se è un mezzo regalo di Latanza
Cesario C. 6 – Manca qualche aggancio chiave, e spesso è fuori posizione, anche a causa dell’ottima partita di Agresta. Un gol per lui.
Cesario M. 5,5 – A volte sembra fuori posizione, forse sarà stato tradito dall’emozione dell’esordio. Rimandato.
Tosi 7,5 – Fa rimpiangere il Cafu romanista, per i palloni recuperati e rigiocati in avanti, ma soprattutto per la grinta nella corsa e la visione di gioco.

Scarsi:
Latanza 5,5 – Regala un gol a Loconsole, e spesso perde qualche pallone di troppo nei rilanci. Mezzo voto in più per l’intervento con cui ruba il pallone a Tosi alla fine della partita.
Aresta 8 – Dalla sua parte non si passa, manda spesso in confusione i fratelli Cesario e cresce con il passare della partita. The Wall, il muro.
Labalestra 6,5 – Meglio in avanti (doppietta per lui) che in difesa, dove troppo spesso Cesario C. gli sfugge. Paga il rigore decisivo sbagliato.
Esposito 6 – Parte in sordina, ma cresce alla distanza riuscendo in qualche modo a prendere le misure a Tosi.
Pierri 7,5 – E’ il genietto della squadra: un gol, tanti dribbling ed assist, anche se troppo spesso perde palla inutilmente.
Settembre 6,5 – Un gol, due assist, è lui che detta i tempi alla squadra.

Appuntamento Mercoledì prossimo alle 21 per la rivincita!

[techtags: Ministranti, Santa Famiglia, calcetto]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *