[Ministranti Football Match #2] Schiappe – Scarsi 3-4

La cronaca

E puntuale arriva la rivincita! In una gara un po’ troppo nervosa, sono gli Scarsi di capitan Settembre ad aver la meglio. Strapotere fisico degli Scarsi contro talento e tecnica delle Schiappe, praticamente un Inter-Milan che vede questa volta premiato il tasso tecnico e l’ordine tattico dei gialli.
Ma veniamo agli schieramenti, con formazioni pressochè invariate rispetto al primo match. Le Schiappe vedono ancora capitan Masella tra i pali, Buzzerio, Loconsole e l’innesto di Moretti in difesa, l’esordiente Pignatelli e Tosi sulla linea mediana ed il solo Marco Cesario a reggere il peso dell’attacco. Di fronte, gli Scarsi – con un uomo in meno a causa dell’assenza di Aresta – si schierano con Giancarlo Labalestra tra i pali, Latanza, Guglielmo Labalestra ed Esposito in difesa, con Pierri – recuperato in extremis – a svariare dietro l’unica punta Settembre.

Si comincia a gran ritmo, con le squadre che si studiano senza però arrivare mai al tiro, sono di Settembre e Pierri da fuori le uniche conclusioni dei primi 15 minuti della partita. A spezzare l’equilibrio è Pierri, con una grande azione in solitaria. Passano pochi minuti ed è raddoppio: preciso schema su calcio d’angolo, con Settembre che si porta tre difensori sul primo palo lasciando completamente libero Guglielmo Labalestra che con un preciso colpo di testa insacca. E’ 0-2, e tra i gialli si tenta di rifiatare, spostando Settembre sulla linea mediana e rimanendo, di fatto, senza punti di riferimento in avanti. Nel frattempo s’infortuna Guglielmo Labalestra, che però dopo pochi minuti si riprende rimanendo stoicamente nel rettangolo di gioco.
Con un improvviso capovolgimento di fronte, è Tosi a riaprire la partita con un tiro da centro area – su perfetto assist di Latanza, ma cu c’vè? – dove Labalestra non può arrivare: è 1-2, tra gli Scarsi vien fuori lo spettro del pareggio come all’andata, e puntualmente arriva. E’ dell’esordiente Moretti il gol che di fatto rimette tutto in gioco.
Passano pochi minuti, e Latanza si fa perdonare per l’errore sul gol di Tosi: con un gran tiro da dentro l’area di rigore riporta in avanti i suoi. E’ il primo gol nei derby per Latanza, si può capire la gioia nella sua esultanza. Complice l’infortunio di capitan Settembre, gli Scarsi son costretti a ricorrere ad un cambio: fuori il capitano, dentro Buzzerio. I gialli soffrono il cambio tattico (Guglielmo Labalestra si sposta in avanti, al suo posto al centro della difesa proprio Buzzerio), e dopo pochi minuti arriva il gol del pareggio: durante un’incredibile serie di rimpalli in area, è Loconsole a trovare il 3-3. Rientra in campo capitan Settembre, con Buzzerio che torna tra i suoi. Con un’altra magia è di nuovo Pierri a portare in vantaggio gli Scarsi, vantaggio mantenuto durante tutto l’assalto finale degli Scarsi soprattutto grazie ad una magia del portiere Labalestra, che salva in maniera incredibile una conclusione ravvicinata di Masella. Triplice fischio, è 4-3 per gli Scarsi, in attesa del prossimo match e con in mezzo una settimana per calmare gli animi di tutti i giocatori.

Tabellino

Marcatori: Pierri (Sca), Labalestra Guglielmo (Sca), Tosi (Sch), Moretti (Sch), Latanza (Sca), Loconsole (Sch), Pierri (Sca)
Ammoniti: Nessuno
Espulsi: Nessuno

Le pagelle di Paolo Ziliani

Scarsi:
Masella 7 – Più che sufficiente tra i pali, ottimo in mezzo al campo. Tenta di guidare i suoi al pareggio, e per poco non ci riesce a fine partita, ma Labalestra Giancarlo è insuperabile. Prevale decisamente sul piano fisico su Pierri. Colonna.
Buzzerio 6,5 – Buona prestazione, meno al tiro rispetto al primo match. Guida decisamente bene la retroguardia, ma Pierri ha più benzina. Prezioso.
Loconsole 6 – Un po’ troppo nervoso, si fa trovare pronto su un perfetto assist di Latanza siglando il gol dell’1-2. Ferma Masella lanciato a rete (?!?). Gattuso.
Moretti 7 – Ottimo esordio: svaria sulla fascia con ottime coperture su Latanza. Mette la freccia e spesso arriva al cross, non trovando compagni pronti al tap-in. Esordio condito da un gol. Vitale.
Pignatelli 5 – Sembra duellare con la nuvoletta di Fantozzi: corre a vuoto – chissà da chi sfuggiva – e mai è partecipe del gioco dei compagni. Qualche conclusione da fuori decisamente fuori bersaglio. Chi l’ha visto.
Tosi 5,5 – Da buca alla squadra, che si aspettava la stessa partita del primo match. Perde troppi palloni, e vagabondeggia in mezzo al campo. Io, vagabondo che son io.
Cesario M. 8 – Regge da solo il peso dell’attacco, in cui l’assenza del fratello si fa sentire, ma di fronte la difesa avversaria è apparsa quasi insuperabile. Incoraggiante.

Schiappe:
Labalestra Giancarlo 7,5 – Normale amministrazione per lui, lascia il segno con una provvidenziale parata che vale la vittoria per la sua squadra al penultimo minuto di recupero su tiro angolato e da distanza ravvicinata di Masella. Zorro.
Esposito 6 – Svolge il suo compitino con efficienza. Gli manca un po’ d’esperienza su alcuni contrasti, ma la sua partita è decisamente sufficiente. Applicato.
Labalestra Guglielmo 6,5 – Amministra senza troppi patemi la difesa fino all’uscita di Settembre, quando si sposta in avanti arrivando spesso alla conclusione. Si fa trovare pronto sullo schema che porta allo 0-2, commette qualche fallo di troppo nella seconda metà della gara. Tuttofare.
Latanza 6 – Un suo errore in area regala il gol a Loconsole, con un gran tiro trova il jolly e riporta in vantaggio i suoi. Tra 4 ed 8, la media è 6. Jocker.
Pierri 7,5 – Recuperato in extremis, sforna un’altra ottima partita. E’ sempre presente nelle azioni chiave, segna due gol e fa segnare gli altri due. Indiavolato.
Settembre 6,5 – Qualche buon passaggio prima dell’infortunio, ma nulla di più, soffre tremendamente la doppia marcatura. Molto meglio dietro, dove "registra" la difesa contro l’assalto finale degli avversari, tentando anche la fortuna con due tiri dalla distanza che per poco non entravano. Highlander.

Nuova rubrica: LA CLASSIFICA MARCATORI

Ed ecco a voi, aggiornata, la classifica marcatori dei ministranti!!!
Pierri 3
Labalestra Gu. 3
Buzzerio 2
Loconsole 2
Cesario C. 1
Latanza 1
Tosi 1
Moretti 1
Settembre 1

A Mercoledì prossimo!

[techtags: Ministranti, Santa Famiglia, calcetto]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *