ShareAction #4

Grazie a TarantoVillage, aderisco e segnalo altre due iniziativa: una è Stop-It:

In risposta all’incremento della pornografia infantile su internet, Save the Children Italia, di concerto con ECPAT, Movimento Consumatori, ARCI, Confconsumatori, il Consiglio Nazionale degli Utenti e l'associazione degli ISP (Internet Service Providers) italiana e realtà importanti del mondo della comunicazione come Tiscali e Key Partner, ha avviato il progetto STOP-IT per contribuire in maniera significativa alla lotta contro lo sfruttamento e l’abuso sessuale dei minori in Rete. STOP-IT è un sito Web dove è possibile segnalare la presenza di materiale pornografico individuato in Rete e informare il pubblico del fenomeno.

La seconda è Troviamo i Bambini, il cui nome dice già tutto

Share, please!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *