Agorà dei giovani, Taranto invade Pescara

Eccomi qua, son tornato da poco a casa dopo la 5 giorni dedicata all'Agorà dei Giovani, l'incontro con il Papa Benedetto XVI a Loreto…niente di più speciale, è stata una esperienza fantastica, di quelle che ti restano dentro per tutta la vita..provo a raccontarvi un po' di cose, dividendo i post a seconda dell'argomento 🙂

Parto con la 3 giorni di Pescara: dopo un lunghissimo viaggio (e caldissimo, visto che abbiamo viaggiato con un pullman scassatissimo con l'aria condizionata che funzionava solo sulle prime 10 file di sedili…) siamo stati accolti alla grande a Pescara, presso il pattinodromo cittadino, insieme ad altri 1300 ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia, con alcune delegazioni provenienti da Inghilterra, Norvegia e soprattutto da Sidney, in cui si svolgerà la GMG 2008.

Inutile dire che l'organizzazione è stata perfetta: musica, balli, catechesi ad hoc per noi giovani su Amore ed Amicizia (si, entrambe con la A maiuscola), testimonianze, l'invito della suddetta delegazione australiana a partecipare alla prossima GMG, il tutto in un clima che mi fa venire la pelle d'oca anche soltanto ad immaginarlo per descriverlo qui…fantastico anche l'inno, "Non c'è fallimento (se porti Dio dentro)", scritto da quel Tony Nevoso (cliccando sul su nome si va direttamente sul suo MySpace, ove è possibile ascoltare la canzone) già autore dell'Emmanuel (GMG 2000, Roma, il Papa più grande della storia dell'umanità e una infinità di ricordi che mi han cambiato la vita…).

Abbiamo visitato la Basilica di Manoppello, in cui è conservato il Volto Santo di Gesù (reliquia del 1506 mostrante un'immagine acheropita – non realizzata da mano umana – del volto di Gesù Cristo), e il Santuario del Beato Nunzio Sulprizio, a Pescosansonesco/Riparossa, sorto praticamente sulla fonte naturale ove il beato si lavava e tentava di curare la malattia alla gamba (che lo portò alla morte giovanissimo, quasi ventenne…) 

Logisticamente, abbiamo alloggiato e ci siamo affidati completamente ai ragazzi (ed educatori) dell'oratorio annesso alla parrocchia San Martino di Vallemare. E qui, è d'obbligo il ringraziamento per quanto han fatto per noi: non ci è mancato niente, ci han seguito ed aiutato in tutto, ci han donato il loro cuore..e sicuramente rimarranno nel nostro per tutta la vita.

Grazie ragazzi,

l'Agorà è cominciata con e da voi

[techtags: Agorà, Loreto 2007, Benedetto XVI, Tony Nevoso, Pescara, Giovani, Volto Santo, Papa, GMG]